PDF Stampa E-mail
Storia

Il Centro di Psicoterapia Dinamica e' diretto dal dott. C. Grimaldi che ha conseguito la sua formazione psicoanalitica con Maya Liebl, allieva di Ernst Bernhard, fondatore della Scuola junghiana in Italia. M. Dolcetti e' collaboratrice del Centro.
Maya Liebl dal 1974 ha messo a punto ed ha trasmesso ai suoi allievi una nuova impostazione teorica e metodologica di approccio alla personalità: “Educazione al Senso nella Psiche”.

Carmine Grimaldi è laureato in medicina e chirurgia (Bologna 1972), specializzato in psicologia medica (Bologna 1975), perfezionato in sessuologia clinica (Ginevra 1979) e sessuologia medica (Firenze 1983). Laureato in filosofia (Urbino 1996). È didatta I.C.S.A.T. (Italian Committee for Study of Autogenic Psychotherapy and Autogenic Training (Ravenna 1998), già Trainer del Maya Liebl Institute (1982), didatta presso la scuola di Psicoterapia Bionomica di Cagliari. Maestro c.n. IV-dan di Karate-do (Milano 1983).

Maria Lella Dolcetti è laureata in pedagogia, già socio-ricercatore del Maya Liebl Institute, socio ordinario I.C.S.A.T. per la formazione 2° livello. Sviluppa una ricerca di psicologia educativa nell’arte della figurazione.

Il centro sviluppa un approccio alla conoscenza dell’uomo seguendo una originale metodologia derivata dalla esperienza clinica e teorica del direttore, che viene offerta al pubblico per le sue applicazioni in campo medico, sociale, educativo, professionale.
È un’alta scuola di formazione psico-corporea della Persona; la teoria ed il metodo sono applicati nell’ambito della: Psicoterapia, Psicosomatica, Sessuologia, Educazione della Persona, Gestione delle Risorse Umane.

L’attività del Centro si rivolge a medici, psicologi, psicoterapeuti, insegnanti, Istituzioni pubbliche e private, genitori, operatori sociali e si estrinseca mediante:
- Attività di psicoterapia individuale
- Attività di formazione o terapia di gruppo
- Consulenza e Supervisione
- Corsi di Formazione Teorico - Pratica

• Il primo colloquio col responsabile del Centro è a carattere informale, esplorativo e non comporta impegno economico per coloro che lo richiedono.